Anni 2000

L’apice e poi la caduta, nel giro di tre anni. Nel 2000 la CART raggiunge il suo picco prestazionale e competitivo, con vetture che sfiorano i 1000 cv, 11 vincitori diversi e 9 piloti matematicamente in corsa per il titolo a due gare dal termine della stagione. Un copione simile ma con un finale meno thrilling si ripete l’anno successivo, ma nel 2002 il giochino si rompe. I costi sono insostenibili, la CART commette degli errori organizzativi imperdonabili, Roger Penske saluta la compagnia passando in IRL. La serie sopravvive un anno, poi nel 2003 è bancarotta. Riesumata da Gerry Forsythe e Kevin Kalkhoven, la CART si trascina per 4 stagioni sotto il nome di ChampCar World Series, con un parco partenti raffazzonato ma comunque in grado, almeno in qualche occasione, di regalare grandi emozioni. La resa nella sciagurata guerra con Tony George arriva a inizio 2008, quando la IRL acquista il poco rimasto della ChampCar.

Riviviamo anno per anno le ultime stagioni della CART/ChampCar:

Anno Gare Campione Telaio Motore Gomme Vittorie Poles Margine di punti Rookie of the year
2000 20 Gil De Ferran Reynard 2KI Honda Firestone 2 5 10 Adrian Fernandez Roberto Moreno Kenny Brack
2001 20 Gil De Ferran Reynard 01I Honda Firestone 2 5 36 Kenny Brack Michael Andretti Scott Dixon
2002 19 Cristiano Da Matta Lola B02/00 Toyota Bridgestone 7 7 73 Bruno Junqueira Patrick Carpentier Mario Dominguez
2003 18 Paul Tracy Lola B02/00 Ford Cosworth Bridgestone 7 6 27 Bruno Junqueira Michel Jourdain Jr. Sebastien Bourdais
2004 14 Sebastien Bourdais Lola B02/00 Ford Cosworth Bridgestone 7 8 28 Bruno Junqueira Patrick Carpentier A.J. Allmendinger
2005 13 Sebastien Bourdais Lola B02/00 Ford Cosworth Bridgestone 6 5 60 Oriol Servia Justin Wilson Timo Glock
2006 14 Sebastien Bourdais Lola B02/00 Ford Cosworth Bridgestone 7 7 89 Justin Wilson A.J. Allmendinger Will Power
2007 14 Sebastien Bourdais Panoz DP-01 Ford Cosworth Bridgestone 8 7 83 Justin Wilson Robert Doornbos Robert Doornbos

Nelle schede delle singole stagioni tra i partecipanti sono riportate, in genere, solo le vetture al via almeno in 5 corse.