Guillaume Rocquelin

 

Nome: Guillaume Rocquelin

Nazionalità: Francese

Ruolo: Ingegnere

 

Laureato in Ingegneria meccanica nel 1992, entra alla Reynard nello stesso anno seguendo poi il programma CART, in cui collabora a lungo con i team Ganassi e Bettenhausen.

 

1999: Team BAR (F1), Ingegnere di pista di Ricardo Zonta

2000: Team PacWest (CART), Ingegnere di pista di Mark Blundell: 21° posto finale, miglior piazzamento: 7°

2001: Team PacWest, Ingegnere di pista di Scott Dixon: 8° posto finale, 1 vittoria

2002: Team Newman Haas, Ingegnere di pista di Cristiano Da Matta: campione CART, 7 vittorie (Monterrey, Laguna Seca, Chicago, Portland, Toronto, Road America, Miami), 7 poles

2003: Team Newman Haas, Ingegnere di pista di Bruno Junqueira: 2° posto finale, 2 vittorie (Road America, Denver), 2 poles

2004: Team Newman Haas, Ingegnere di pista di Bruno Junqueira: 2° posto finale, 2 vittorie (Montreal, Surfers Paradise), 1 pole

2005: Team Newman Haas, Ingegnere di pista di Bruno Junqueira/ Oriol Servia: 2° posto finale, 2 vittorie (Monterrey, Montreal), 1 pole

2006-2016: Team Red Bull (F1), Inizialmente Ingegnere addetto allo sviluppo, poi Ingegnere di pista di Sebastian Vettel (4 titoli mondiali), ora capo degli ingegneri di pista.